Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Giardino all'italiana: nuove tendenze nella pittura italiana

Data:

28/06/2022


Giardino all'italiana: nuove tendenze nella pittura italiana

 

In collaborazione con il critico d’arte e curatore indipendente Antonio Grulli Muzej in galerije mesta Ljubljane e l’Istituto Italiano di Cultura di Lubiana presentano presso la Galerija Vžigalica una mostra collettiva dedicata alla generazione più giovane di artisti contemporanei ed alle nuove scuole della pittura italiana.

Inaugurazione
28 giugno 2022, ore 20:00

Apertura
28 giugno 2022-11 settembre 2022.

Più info
QUI

 

 

In una calda luce si addormenta il mondo. Là tutto non è che ordine e bellezza, lusso, calma e voluttà.
Charles Baudelaire, da L'invito al viaggio

 

 

 

Il giardino all’italiana non è un luogo fisico.

Il giardino all’italiana è uno spazio della mente.

Il giardino all’italiana è una possibilità di visione, di sogno, in cui il desiderio riesce a muoversi senza limiti, in cui i corpi sono ancora al centro dell’universo e tornano a essere costellazioni di astri le cui forze gravitazionali generano danze, avvicinamenti e distacchi della durata di pochi secondi o forse eterni.

Il giardino all’italiana è un momento fuori dal tempo, o forse è un punto in cui tutto il tempo è contenuto. E’ la modernità che convive con il mito, in cui il futuro e l’arcaicità sono solo due facce della stessa medaglia, e in cui la dimensione fiabesca sembra avere una consistenza superiore alla realtà. Al suo interno i termini “naturale” e “artificiale” perdono il loro significato in quanto la natura è solo un fenomeno della mente umana e delle sue necessità carnali e spirituali.

Il giardino all’italiana è l’Italia di oggi, un terreno in cui la pittura è tornata a fiorire con forza grazie all’ultima generazione di pittori. E’ un grande giardino, in cui le culture pittoriche si incontrano, fertile e rigoglioso, all’interno del quale spuntano piante ricche e meravigliose, in ogni angolo del suo territorio, da nord a sud, nei piccoli centri così come nelle metropoli, ricolmo di pittori, costellato di studi, dalle grigie periferie fino alle campagne e alle coste del suo mediterraneo.

Il giardino all’italiana è una mostra in cui vengono presentati sei pittori scelti all’interno di questa giovane comunità febbrilmente laboriosa e studiosa: Paola Angelini, Roberto de Pinto, Alessandro Fogo, Diego Gualandris, Iva Lulashi, Maddalena Tesser. Sono pittori figurativi, tutti accomunati da una comune atmosfera sospesa fatta di memoria e sogno, ma ognuno dotato della propria individualità stilistica e di un’attitudine singolare e già consapevolmente matura.

Il Curatore, Antonio Grulli

 

 

Informazioni

Data: Da Mar 28 Giu 2022 a Dom 11 Set 2022

Organizzato da : MGML

In collaborazione con : IIC Lubiana

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Galerija Vžigalica, Ljubljana

1360