Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Gabriella Giandelli. "Illustrazioni e fumetti" all'Istituto Italiano e "Bestiario" in spazi pubblici del centro di Lubiana

Data:

24/02/2021


Gabriella Giandelli.

N.B. A titolo di precauzione sanitaria, l’accesso alla sede dell’Istituto Italiano di Cultura è consentito esclusivamente previo appuntamento, nel rispetto del distanziamento fisico tra gli utenti e delle altre misure specificate qui. Per concordare la visita alla mostra di Gabriella Giandelli, si richiede di scrivere a segreteria.iiclubiana@esteri.it.

Parallelamente alla mostra capodistriana Dialoghi silenziosi (Galleria Medusa, fino al 16 aprile), abbinata al concorso “Viva i Fumetti! Viva l’Animazione!”, l’Istituto Italiano di Cultura di Lubiana propone un approfondimento monografico sull'opera di Gabriella Giandelli, autrice italiana testimonial della manifestazione.

La mostra Illustrazioni e Fumetti, allestita fino al 30 agosto nella sala espositiva dell’Istituto, presenta un’antologia del lavoro editoriale di Giandelli, a partire da copertine e disegni realizzati per libri di editori italiani e stranieri, passando per le illustrazioni per articoli di numerosi quotidiani, per arrivare alle tavole originali del volume a fumetti Interiorae. In quest’ultimo compare l’enigmatica figura del coniglio bianco, un osservatore della vita quotidiana delle persone, che è visibile soltanto ai bambini di cui diventa amico. Il coniglio bianco riferisce ciò che viene a sapere al Grande Buio, che vive nelle cantine.

Contemporaneamente, tra il 5 e il 22 marzo, le immagini di Gabriella Giandelli si spostano anche all'aria aperta, in alcuni punti selezionati del centro storico di Lubiana. In queste date, le illustrazioni della serie Bestiario vengono infatti presentate per mezzo di una serie di grandi manifesti, affissi in spazi pubblici usualmente destinati alla promozione pubblicitaria. In tempi di restrizioni alle visite a gallerie e musei per via delle condizioni sanitarie contingenti, il trasferimento all'aperto di installazioni e messaggi artistici autosufficienti, spesso su supporti originariamente non pensati per questi scopi, rappresenta una sfida originale per creativi dalla più diversa provenienza. Nell'allestimento di Lubiana, che riprende un progetto presentato a Pordenone nell'ambito dell'iniziativa Zero Comix, i manifesti di questo Bestiario, con i loro enormi volatili fuori scala che sembrano vigilare su città deserte, sono stati ideati per sorprendere i passanti - e farli riflettere sulla situazione attuale e sul nostro rapporto con la natura.

Gabriella Giandelli è un’illustratrice e fumettista milanese. Inizia a pubblicare le sue prime storie a fumetti negli anni ’80 sulle riviste italiane “Frigidaire”, “Alter Alter”, “Nova Express” per poi proseguire come autrice di graphic novel tradotte e pubblicate in Europa e negli Stati Uniti. Come illustratrice, sono numerose le collaborazioni con testate e case editrici italiane e internazionali. Tra i tanti lavori realizzati in questo campo: il lavoro per l’infanzia con il personaggio Milo, protagonista di una lunga serie animata trasmessa da France5 e Rai3, della quale è autrice e art director; le collaborazioni con i quotidiani “la Repubblica”, “il manifesto”, “Le Monde” e con le case editrici Seuil, Actes Sud, Einaudi, Minimum Fax e Mondadori.

  

Informazioni

Data: Da Mer 24 Feb 2021 a Lun 30 Ago 2021

Organizzato da : IIC Lubiana

In collaborazione con : Viva Comix; Stripburger

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura, Breg 12, Lubiana

Autore:

Gabriella Giandelli

1311