Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Presentazione del libro di Marina Rossi "Soldati dell'armata rossa al confine orientale"

Data:

10/11/2016


Presentazione del libro di Marina Rossi

L'Istituto Italiano di Cultura di Lubiana e il Centro Russo di Scienza e Cultura, in collaborazione con il Comune di Škofja Loka, organizzano la presentazione del libro della professoressa Marina Rossi Soldati dell'armata rossa al confine orientale. 1941 – 1945 (Leg Edizioni, 2014).

Alla presenza degli Ambasciatori d'Italia e della Federazione Russa e del Sindaco di Škofja Loka, l'autrice tratterà un tema noto per molto tempo soltanto ai diretti protagonisti e agli addetti ai lavori. In varie regioni italiane in cui si sviluppò un movimento di resistenza, come anche nell'Esercito Nazionale di Liberazione Jugoslavo e nel Fronte di Liberazione Sloveno, operarono battaglioni di partigiani russi impegnati nella lotta contro il nazifascismo. Il volume di Marina Rossi approfondisce l'argomento includendo la versione italiana del diario del partigiano Grigorij Željaev. Nel corso della serata, interverrà il professor Gorazd Bajc dell'Università di Maribor, e verranno proiettati spezzoni del documentario Ruski Bataljon.

Marina Rossi, in varie occasioni docente incaricata presso le Università di Trieste e Venezia, è particolarmente nota per gli studi riguardanti il fronte orientale nel corso dei due conflitti mondiali. Ha collaborato alla realizzazione di numerosi documentari a questo riguardo. Tra le sue pubblicazioni, I prigionieri dello zar (Mursia, 1997) e Le Streghe della notte. Storia e testimonianze dell'aviazione femminile in URSS. 1941 – 1945 (Unicopli, 2003).

Informazioni

Data: Gio 10 Nov 2016

Orario: Dalle 18:00 alle 19:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : Ruski Center; Občina Škofja Loka

Ingresso : Libero


Luogo:

Sokolski dom, Mestni Trg 16-17, 4220 Škofja Loka

1135